Cattivi pensieri

L’acqua scorre e trovando un ostacolo lo colma, fino a riempirlo e superarlo, non si ferma, va avanti, fino a quando arriva nel mare, scavalcando ogni tipo di male.

Quando si ha successo per qualcosa, spesso si genera invidia in altre persone, che invece di dedicare tempo a migliorarsi, si accontentano con la loro superficialità e cercano in tutti i modi di abbattere una tempesta di negatività alle persone felici, devastandogli qualsiasi tipo di gioia.

Quando ottieni un bel risultato nella vita, avendo fatto grandi sforzi, sicuramente capirai bene queste parole e ti sarai imbattuta o imbattuto con questo tipo di persone.

Conoscenti, amici o addirittura familiari, avvolte anche inconsciamente, scaricano le proprie frustrazioni e paure sulle persone che, con grandi sacrifici, sono riusciti a raggiungere un sereno equilibrio mentale e dunque ad essere felici.

Questo quadro e la mia rappresentazione della mente, e di come i pensieri negativi devono scorrere e fluire via nello stesso modo in cui scorre l’acqua.

Focalizzare sempre nel modo più oggettivo con un altro punto di vista, sia su se stessi, che valutando la situazione, è sempre un ottimo modo per andare avanti.

La vendetta non porta risultati positivi e spesso genera una lotta di invidie che abbassa il livello di tutti.

Bisogna concentrare l’attenzione su se stessi e sui propri obiettivi, e non sprecare tempo prezioso a lottare con persone che spesso si spengono con l’indifferenza.

 

Se anche a te è capitata una situazione del genere raccontamelo in basso, sarà un piacere chiacchierare un po!

Sono disponibili le stampe di questa opera dalla pagina nella galleria

Share this artwork:

Post a Comment

Your email is never published nor shared.