Video Ketonici…

Ritorna a Napoli, nel cortile di S. Chiara, la chimica sonora delle Percussioni Ketoniche. Domenica 5 e Lunedi 6 alle 17.

percussioni ketoniche paolo sapio (2)
Percussioni Ketoniche :Antonio Armanetti, Graziano Lasck Carbone, Tony Salvador Conte, Giulio Costanzo, Roberto Napoletano Marco Tamburri Oreste Sbarra, Live electronics Max Fuschetto, Suono: Francesco Apolloni
Foto, video e immagine: Paolo Sapiopercussioni ketoniche paolo sapio (5)
Musiche di: G. Palestrina, S. Reich, G. Costanzo, M. Rosi, M. Fuschetto
Campane e Sonus mette in scena tra l’altro gli strumenti di comunicazione socio-culturali e artistici più diffusi e comuni ai popoli: le campane.

Sia le campane sono come i tamburi: presenti in tutte le culture del mondo.

Il direttore Giulio Costanzo e le sue campane

Il direttore Giulio Costanzo e le sue campane

Conservano un forte valore simbolico, capace di legare tutti gli uomini in un sentire comune ed in un’universale espressione emotiva e religiosa.

La Campana nasce tecnicamente come prodotto di fusione (rame e stagno), un delicato equilibrio dal quale deriva un oggetto-strumento imponente di forza e aspetto.

In ordine: Armando Marinelli, Paolo Sapio e Giulio Costanzo

In ordine: Armando Marinelli, Paolo Sapio e Giulio Costanzo

Share this artwork: